[heading level=”1″]Ricettazione di ricambi auto a Roma [/heading]

Migliaia di pezzi di ricambio di provenienza illecita sono stati trovati a seguito di un indagine condotta dalla Polizia del commissariato Prenestino diretto da Antonio Scauri all’interno di un capannone industriale a Roma. L’indagine ha portato al ritrovamento di una grossa quantità di ricambi auto di varie marche come BMW , Audi, Volkswagen, Fiat, Mercedes, Kia e Seat già sistemati e pronti per essere rimessi in circolazione attraverso il mercato nero. Gli agenti una volta sul posto hanno trovato una vera e propria officina pronta per lo smontaggio dei veicoli.
Al momento tra gli indagati è stato denunciato a piede libero per ricettazione un 68enne, gli inquirenti stanno vagliando ulteriori legami per risalire ad eventuali complici.

No Comment

Comments are closed.